Biografia

Stefano Belotti architetto e libero professionista, consegue la laurea e l’abilitazione professionale presso il Politecnico di Milano nel 2001, discutendo una tesi dove, una solida ricerca storica supporta la progettazione architettonica: metodo di lavoro che farà suo e che caratterizzerà la propria attività professionale.

Nella prima sessione relativa all’anno 2001 consegue l’abilitazione professionale presso il Politecnico di Milano.

Dal 27 settembre 2001 è iscritto all’ordine degli Architetti della Provincia di Brescia, al numero 2021.

Dal 2001 è esperto ambientale ai sensi dell’art. 5 della L.R. 9 giugno 1997 n. 1

Dal 26 giugno 2002 è Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione.

Dal 2003 libero professionista ed iscritto ad Inarcassa.

Dal 2008 è accreditato presso il servizio Stage per studenti del Politecnico di Milano.

Dal 2009 è accreditato ed iscritto all'elenco dei soggetti certificatori, istituito presso l'Organismo regionale di accreditamento CENED della Regione Lombardia con nr. 9495.

Cultore della Materia, dall’anno accademico 2011-2012 all’anno accademico 2015-2016 ha ottenuto un incarico di collaborazione presso il dipartimento di Architettura Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito (ABC) per il corso di Composizione Architettonica presso la Scuola di Architettura Civile (Bovisa) del Politecnico di Milano per le attività di supporto alla didattica.

Dal 2013 è stato nominato membro della Commissione Comunale per il Paesaggio presso il Comune di Rovato.

Dal 9 aprile 2018 è stato nominato dal Presidente del Tribunale di Brescia, componente del Consiglio Territoriale di Disciplina degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia